Categorie
Blog

Blog degli ospiti | Crescere in fiducia

di Mr. Ygk

Il mio nome è il signor Ygk. Faccio parte di una coppia oscillante di lunga data. Ora ho circa 40 anni (ok, 40 anni in ritardo). I ruoli di genere non erano come lo sono ora negli anni '70. I ragazzi dovevano comportarsi come i ragazzi e le ragazze dovevano comportarsi come le ragazze – e c'erano idee piuttosto rigide su cosa significasse.

Ciò che ne è risultato, per me, è stata una vita afflitta da insicurezze sul mio corpo, in particolare le dimensioni del mio pene. Crescendo, praticamente l'unico modo in cui i ragazzi potevano scoprire se fossimo "normali" era rubare i nastri porno VHS dei nostri papà. Farlo mi ha fatto vergognare di rendermi conto che non ero all'altezza! Non ho visto l'errore di credere che il pene di un attore pornoo fosse il metro a cui essere all'altezza (gioco di parole).

Sono sempre stato un coltivatore e non un produttore. Ciò ha aggiunto ai miei problemi di autostima da adolescente. Non ho praticato sport una volta al liceo per paura di essere nuda in uno spogliatoio con altri ragazzi. Nel cortile della scuola, sembrava che tutti gli altri ragazzi si stessero vantando di quanto fossero grandi i loro cazzi. Aggiungete a ciò l'ovvia e indiscussa verità in cui credevamo: tutte le donne pensano che più grande è meglio.

Tutto ciò ha cospirato per consolidare i miei sospetti che il mio pene fosse al di sotto della media e al di sotto della media.

I miei sentimenti di inadeguatezza erano così grandi che ricordo di aver sentito che se mai avessi avuto bisogno di cure mediche nella mia regione inferiore, mi sarei lasciato morire piuttosto che soffrire l'imbarazzo di avere qualcuno (sì, anche un medico) a vedere la mia spazzatura. Immaginalo. Da bambino, pensavo che avrei preferito morire piuttosto che subire l'imbarazzo di far vedere a qualcuno quanto fossi piccolo.

Alcuni uomini possono capire il termine "vescica nervosa", in cui una persona trova difficile usare un orinatoio in compagnia di altri uomini. Anch'io sono stato afflitto da questa condizione. Devo presumere che ci siano più di semplici "problemi di dimensione del pene" che causano questo, ma forse no.

Non sono sicuro che questi problemi risuonino con qualcun altro, ma non riesco a immaginare di essere / sono l'unica persona che si è sentita così.

Sono venuto a scoprire, nella mia età adulta, che in realtà ho un pene di dimensioni medie. È un'ombra sopra o sotto i sei pollici, a seconda della forza della mia erezione.

Cos'altro è cambiato? Bene, prima di tutto, sono solo più vecchio e più saggio. Questo aiuta di sicuro, ma penso che ci sia di più. Il mio viaggio verso la fiducia in se stessi in realtà è iniziato quando io e mia moglie abbiamo iniziato a frequentare regolarmente un club di scambisti.

La signora Ygk e io eravamo stati in alcuni piccoli club per scambisti in passato. Per qualche ragione avevo sempre resistito ad andare in uno dei club più grandi vicino a noi. Non ricordo di essere mai stato in grado di identificare il motivo, ma sono abbastanza sicuro che fosse tutta una questione di immagine di sé.

Attraverso una serie di eventi non pianificati, incluso l'essere in piedi per un appuntamento stile di vita dopo aver prenotato un hotel per alcune notti in città, abbiamo deciso di provare quel club più grande. Siamo stati subito rapiti e da allora siamo tornati diverse volte. Alla nostra seconda visita, qualcuno ha detto qualcosa che può sembrare semplice, ma è stato il catalizzatore che ha iniziato a cambiare le cose per me.

Stavo camminando dall'area della stanza dei giochi allo spogliatoio, nudo e sfoggiando un pene flaccido ma felice (quasi semi eretto). Mentre passavo accanto a un uomo in piedi nell'ingresso, ha scherzato: "Stai attento, frusterai qualcuno con quella cosa". Inizialmente ero confuso. Essendo il tipico stupido che sono, in realtà ho chiesto alla signora Ygk cosa intendesse quella persona. Alla fine abbiamo deciso che era un complimento bonario.

Qualche visita dopo, stavo camminando nello spogliatoio e uno del personale che lavorava ha detto qualcosa del tipo: "Woah, ciao!" mentre camminavo nudo.

Divulgazione completa: queste due persone che hanno commentato la mia spazzatura (lol, mi fa sorridere a dirlo), erano un travestito maschio e un uomo gay. Ma sarò onesto: non mi importava che non fossero donne. In effetti, potrebbe essere stato questo il motivo per cui mi ha colpito così tanto. Mi ha fatto sentire bene che un altro ragazzo pensasse che fossi adeguato, forse anche impressionante.

Un'altra volta durante una visita al club, guardavo periodicamente la coppia accanto a noi sul materasso inferiore mentre la signora Ygk e io stavamo giocando l'uno con l'altro nelle vicinanze. Ho osservato che i signori avevano un pene di dimensioni inferiori alla media. Ho visto il suo partner accarezzarlo amorevolmente e soddisfarlo oralmente. Mentre lo faceva, sembrò proteggerlo dalla vista del resto della stanza. Poiché qualcuno che ha lottato con l'immagine del corpo si preoccupa per tutta la vita, l'ho riconosciuto negli occhi e nel linguaggio del corpo di quest'uomo. È stato un momento importante per me, perché questa donna, era bellissima. Era il tipo di donna che ho sempre pensato che non si sarebbe aspettato niente di meno che un cazzo mostruoso. Il tipo di donna che considererei fuori dalla mia portata.

Rivelazione numero due: forse non tutte le donne pensano che più grande sia meglio.

Mi sono reso conto in quel momento (o forse dopo aver analizzato ossessivamente l'esperienza dopo il fatto), che forse sono stato un po 'duro con me stesso nel corso degli anni.

Quella donna non aveva bisogno di un cazzo enorme. Quell'uomo ha fatto l'amore con lei e lei si stava chiaramente divertendo. Stava scuotendo il suo mondo! Forse mia moglie non aveva mentito quando ha detto (per anni) che non voleva un pene più grande, e trova i Big Boys troppo dolorosi ed era completamente soddisfatta della media.

I mesi successivi mi sono sentito una persona nuova! Ho avuto fiducia. Ricordi quella vescica nervosa? Andato! Avevo un pene nella media e ne ero felice! Ero abbastanza grande da soddisfare (la maggior parte) chiunque, ma non troppo grande da ferire nessuno.

Quello che ho scoperto nei mesi successivi a queste esperienze è che la fiducia è una cosa fluida. Quando la vita è impegnata e ci impedisce di divertirci sexy al club, posso ricadere in quei vecchi sentimenti di inadeguatezza o almeno vacillante certezza sulla mia adeguatezza. Senza il rinforzo positivo dell'ambiente del club, mi ritrovo a sentire che molti di quei vecchi problemi di immagine ritornano. Fortunatamente mancano solo poche settimane a Capodanno e il club sta ospitando un grande evento a cui saremo presenti e non vedo l'ora!

Signor Ygk
Kingston Ontario
@ygkcouple (twitter)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *